Un’introduzione alla temperatura corporea

In questo articolo parleremo di tutto ciò che riguarda la temperatura corporea. Se vuoi saperne di più su come Oura misura la temperatura corporea, perché vale la pena tenere traccia delle fluttuazioni o come interpretare i cambiamenti utilizzando le vista Quotidiana e quella Andamento in Oura App, sei nel posto giusto.

Come Oura misura la temperatura corporea

La temperatura è uno dei tuoi segni vitali principali e un indicatore chiave dello stato del tuo corpo. Oura misura la tua temperatura corporea ogni minuto, direttamente dalla pelle del tuo dito - in questo modo, Oura è in grado di acquisire un quadro completo dei cambiamenti nel tuo corpo. La maggior parte dei dispositivi indossabili non misurano la temperatura corporea e se lo fanno molti usano sensori rivolti verso l'esterno per misurare la tua temperatura in base all'ambiente esterno o stimarla in base alla tua frequenza cardiaca. Inoltre, i dispositivi indossabili orientati al polso sono più pesanti e più propensi a muoversi, esponendosi così alla temperatura circostante. L'anello, invece, ha un profilo minimo e può seguire agilmente i cambiamenti di temperatura poiché il suo sensore di temperatura NTC (coefficiente di temperatura negativo) è sempre in stretto contatto con la pelle. 

Tieni a mente: l'app Oura utilizza gli approfondimenti sulla tua temperatura media notturna. Questo perché, di notte, il tuo corpo è nel suo stato più stabile. Durante il giorno, la tua temperatura corporea è soggetta a continui cambiamenti nel tuo ambiente e in base alle scelte che fai (per esempio cosa mangi o bevi, fare una passeggiata all'aperto), che possono confondere i dati con un eccesso di "rumore". È per questo motivo che la notte rappresenta il miglior momento per ottenere una rappresentazione accurata del vero stato attuale del tuo corpo e del benessere generale.

Nell'app Oura, la tua temperatura corporea giornaliera appare nella scheda Prontezza Icon_Readiness.png e risponde alla domanda: "Quanto è più alta o più bassa la mia temperatura corporea oggi rispetto ai giorni e alle settimane precedenti?"

Group_99.png

Questo valore rappresenta quanto è cambiata la tua temperatura corporea dalla tua notte di sonno più recente, positivamente o negativamente, rispetto alla tua media a lungo termine (ad esempio, è +0,3° o -0,2° oggi rispetto alla tua temperatura corporea normale).

La tua temperatura corporea può essere visualizzata anche accedendo ad Andamenti Icon_Trends.png, che si trova nel menu Icon_Bars.png nell'angolo in alto a sinistra della scheda Home Icon_Home.png . All'apertura di Andamenti, vedrai il quadrante "Temperatura" visualizzato nella parte centrale sinistra dello schermo. Qui, vedrai la deviazione della tua temperatura corporea notturna dalla tua media a lungo termine, visualizzata in caratteri grandi. Vedrai una freccetta Andamenti a destra di questo valore, che indica se la tua temperatura corporea è aumentata o diminuita rispetto al giorno precedente. Ti verrà dato anche un punteggio (attenzione, buono o ottimale) che corrisponde al punteggio del fattore della temperatura corporea che si trova nella tua scheda Prontezza Icon_Readiness.png .

Tocca la freccia Icon_Arrow_Right.png nell'angolo in alto a destra del quadrante Temperatura per ottenere una versione più visiva e dettagliata delle fluttuazioni giornaliere della temperatura corporea nel tempo. Maggiori informazioni su come interpretare e capire questi cambiamenti possono essere trovate qui sotto. 

Interpretare la temperatura corporea 

Consigliamo agli utenti di Oura di tenere d'occhio qualsiasi aumento o diminuzione della temperatura superiore a 0,5°C/0,90 °F. Se la fluttuazione della temperatura supera questi valori può essere un'indicazione che qualcosa sta mettendo alla prova il tuo sistema, motivo per cui raccomandiamo di prestare attenzione a queste circostanze. Se noti che qualcosa si discosta dalla norma, osserva il tuo corpo e prenditi del tempo per il riposo e per la cura personale se ne senti la necessità.

Più specificamente, la temperatura può essere usata per identificare lo sforzo e il recupero, una malattia emergente e le fasi del ciclo mestruale. Scoprirai di più su ognuno di questi elementi qui sotto. 

1. Se ti stai allenando, la temperatura corporea può aiutare a individuare i segni di sforzo e di recupero. Se stai sottoponendo il tuo corpo a sforzi elevati è probabile che tu veda temperature leggermente elevate perché il tuo corpo sta lavorando più duramente per rigenerarsi attraverso il suo naturale processo di recupero. Quando la temperatura torna al tuo valore di riferimento è un segno di recupero.

2. Se ti senti poco bene, la temperatura corporea può aiutarti a capire se ci sono delle malattie in corso. L'innalzamento della temperatura corporea, insieme ad altri sintomi di malattia come mal di testa, affaticamento, congestione o mal di gola, potrebbero essere il segno che il tuo corpo ha attivato processi di regolazione, come la febbre, che sono legati alla stimolazione della risposta immunitaria del corpo.

Tieni presente che gli aumenti della tua temperatura corporea dovuti alla malattia possono causare cambiamenti anche in altri parametri visibili nei tuoi dati Oura, come ad esempio:

  • Eventuali aumenti della frequenza respiratoria Icon_Lungs.png di circa 2 respiri in più al di sopra della tua media.
  • Eventuali aumenti della frequenza cardiaca a riposo Icon_Heart.png e/o diminuzioni della variabilità della frequenza cardiaca Icon_HRV.png quando il corpo innesca il sistema nervoso simpatico ("combatti o fuggi") mentre cerca di allontanare vari elementi di malattia come batteri, virus, ecc.
  • Una fase di sonno profondo più lunga: questa è la fase del sonno più rigenerante dal punto di vista fisico e tende a verificarsi nell’ambito di un periodo di necessario recupero.

Fai attenzione a questi cambiamenti relazionali se noti un picco nella temperatura corporea e stai cercando di valutare altri segni emergenti di malattia.

3. Se stai tenendo traccia dei modelli del ciclo mestruale, le variazioni della temperatura corporea potrebbero risultarti utili per capire in quale fase del ciclo mestruale ti trovi. Gli aspetti specifici saranno trattati più in dettaglio nella sezione in fondo a questo articolo, ma il beneficio principale qui è radicato nella consapevolezza.

Oura non è pensata per il monitoraggio della fertilità, ma capire in quale fase del tuo ciclo ti trovi può avere grandi benefici sullo stile di vita, poiché ogni fase è associata a diversi cambiamenti ormonali. Sapere come il proprio corpo può sentirsi o rispondere in certi momenti del mese è uno strumento di autoconsapevolezza molto potente per tutte le persone che hanno le mestruazioni, perché permette di prendere decisioni in base alle proprie esigenze personali.

Tieni a mente:

  • Il parametro della temperatura corporea è leggermente diverso dagli altri parametri che si trovano nella tua app Oura perché contribuisce ai tuoi punteggi solo quando la temperatura corporea è anormale. Questo significa che la temperatura corporea può solo abbassare il tuo punteggio prontezza, non aumentarlo. Se noti picchi significativi chiaramente al di fuori dei tuoi valori normali (per esempio per malattia), vedrai un punteggio prontezza più basso.
  • Se noti un abbassamento della temperatura della pelle questo è probabilmente dovuto a cambiamenti nel sistema di regolazione interno, a sua volta probabilmente dovuto a circostanze come il basso flusso sanguigno periferico (flusso sanguigno che si verifica in braccia, mani, gambe e piedi), essere esposti a temperature ambientali fredde, o essere nella fase follicolare del proprio ciclo mestruale.
  • Oura tiene conto dei cambiamenti naturali della temperatura che si verificano in concomitanza con il ciclo mestruale. In corrispondenza con gli eventuali innalzamenti di temperatura relativi alle fasi del ciclo mestruale, riceverai dei discreti avvisi (e non i "tradizionali" messaggi di ammonimento).  

Come usare gli andamenti della temperatura corporea

Puoi visualizzare gli andamenti della tua temperatura corporea usando due viste diverse.

Per accedervi, basta toccare la scheda Prontezza Icon_Readiness.png e selezionare Temperatura corporea nel quadrante sopra il tuo punteggio prontezza.

La vista Giorno si concentra sui cambiamenti della temperatura a breve termine ed è lo strumento ideale per tenere traccia delle reazioni acute che avvengono nel corpo. Mostra lo stesso valore che vedi nella tua scheda Prontezza per ogni notte. La vista Giorno è ideale per individuare i momenti in cui il tuo corpo è messo alla prova perché ti dà la possibilità di dare priorità a riposo e recupero. Questo si applica nel caso del monitoraggio delle malattie emergenti e di qualsiasi tipo di sforzo sul corpo, sia esso fisico, mentale o emotivo.

mceclip2.png

La vista Andamenti è pensata per aiutarti a individuare le tendenze della tua temperatura nel tempo. L'uso della vista Andamenti ti permette di rispondere a domande come "Come cambia la mia temperatura corporea su base mensile?" e, più specificamente per chi ha le mestruazioni, "Quando iniziano l'ovulazione e le mestruazioni ogni mese?” Ogni data mostra una media ponderata di come la tua temperatura corporea varia rispetto al tuo riferimento basato su una finestra di tre giorni. Questo significa che i giorni più vicini alla data corrente avranno un impatto maggiore sulle tue letture.

mceclip3.png

Temperatura della pelle rispetto alla temperatura corporea centrale

È importante notare che Oura misura la temperatura corporea a partire dalla pelle, che non è la stessa cosa della temperatura corporea basale o centrale (tipicamente stimata con un termometro orale). È probabile che tu sappia già che la temperatura corporea centrale aumenta notevolmente rispetto ai valori di base quando il corpo è sotto stress (ad es. per via di una malattia): lo stesso vale per la temperatura della pelle. In altre parole, gli aumenti della temperatura corporea centrale coincidono quasi sempre con gli aumenti della temperatura della pelle, rendendo la temperatura della pelle uno strumento di misurazione affidabile per capire come il corpo si adatta alle diverse circostanze. Dal momento che misurare la temperatura per via orale a intervalli regolari nel corso della giornata può essere scomodo, Oura offre una soluzione non intrusiva e affidabile per rimanere in sintonia con i tuoi cambiamenti corporei e identificare il tuo attuale stato di salute. 

Dai un’occhiata all’articolo di The Pulse su Come Oura misura la temperatura per capire meglio come la temperatura della pelle è un riflesso significativo di quello che sta accadendo nel tuo corpo.

Come tenere traccia dei cicli mestruali

Come menzionato nelle sezioni precedenti, puoi usare la vista Andamenti per gestire il tuo ciclo mestruale. Ad esempio, facendo attenzione ai cambiamenti della temperatura corporea al di sotto del tuo riferimento (la linea orizzontale grigia tratteggiata direttamente sotto +0,0 sul tuo grafico di tendenza), che indicano che sei nella fase follicolare (a partire da circa 14 giorni prima dell'ovulazione). Osservando invece i cambiamenti di temperatura al di sopra del tuo riferimento, puoi identificare quando sei nella fase luteale (periodo di circa 14 giorni dopo l'ovulazione). Nota che se stai attualmente assumendo contraccettivi ormonali, questi modelli potrebbero non essere necessariamente applicabili a te.

In particolare:

  • È probabile che ti capiti di osservare la tua temperatura corporea più bassa circa un giorno prima dell'inizio dell'ovulazione.
  • Durante e dopo l'ovulazione, la temperatura corporea continuerà ad aumentare durante la prima metà della fase luteale, quando viene rilasciato il progesterone. Quando i livelli di progesterone iniziano a diminuire, a metà della fase luteale, la temperatura corporea inizierà a riavvicinarsi al tuo riferimento.
  • Tieni presente che il picco iniziale della temperatura corporea che osservi rappresenta probabilmente l'inizio dell'ovulazione. Anche se Oura non è un dispositivo di monitoraggio della fertilità, ti consigliamo di fare attenzione a questo dato, a seconda di quali sono le tue priorità.

Sapere quando ti stai avvicinando o sei attualmente nella fase luteale del tuo ciclo può essere rilevante per coloro che manifestano sintomi della sindrome premestruale (PMS), poiché tendono a verificarsi durante questa fase.

Consulta The Pulse per saperne di più sulle molte differenze che esistono tra i cicli mestruali, sul perché è particolarmente necessario sintonizzarti con i tuoi cicli e su come comprendere i tuoi modelli usando Oura.

L'accuratezza dei dati di temperatura di Oura

I risultati di uno studio condotto dal team scientifico di Oura hanno rivelato che il sensore di temperatura di Oura offre prestazioni del livello di uno strumento di ricerca in condizioni di laboratorio, rimane preciso in condizioni reali e riflette i cambiamenti nella tua fisiologia e non nel tuo ambiente. Di seguito vengono spiegati i dettagli di ognuno dei risultati.  

  • Le misurazioni della temperatura dell'anello Oura corrispondono alle prestazioni degli iButton standard di ricerca con una precisione di 0,13°C, ogni minuto. 
  • Lo studio effettuato su 16 individui che hanno indossato sia iButtons sia gli anelli Oura per una settimana dimostra che Oura ha continuato a eguagliare le prestazioni di iButtons (r² > 0,92) in tutte le situazioni di vita, (allenamento, doccia, cucinare, lavorare, etc.). 
  • I risultati di un'analisi sugli stessi 16 partecipanti durante la quale i sensori iButton venivano indossati al dito e un altro "sensore ambientale" sul corpo dei partecipanti anno rivelato che mentre l'anello Oura e l'iButton sul dito corrispondono al 92% (r² > 0,92), le temperature rilevate sulle dita non sono correlate alle temperature ambientali; 0,1% (r²=0,001). 

Dai uno sguardo al post sul nostro blog per ulteriori informazioni sullo studio e sulle implicazioni future.

Per saperne di più sulla temperatura corporea in Oura, guarda questo video.

Questo articolo ti è stato utile? Utenti che ritengono sia utile: 293 su 395
Torna all'inizio