Salute riproduttiva

L'anello Oura offre una serie crescente di funzionalità per la salute riproduttiva, tra cui la previsione delle mestruazioni Beta e l'integrazione con l'app Natural Cycles.

Previsione delle mestruazioni Beta
Che cos'è la Previsione delle mestruazioni Beta?
Cosa c'è di unico nell'approccio di Oura?
Come funziona la Previsione delle mestruazioni Beta
Come utilizzare la Previsione delle mestruazioni Beta
Come ottenere il massimo dalla Previsione delle mestruazioni Beta
Cose da tenere a mente
Come lasciare la Previsione delle mestruazioni Beta

Integrazione dell'app Natural Cycles


Previsione delle mestruazioni Beta

Che cos’è la previsione delle mestruazioni Beta?

La predizione delle mestruazioni Beta è una funzionalità di Oura pensata specificamente per le donne e per tutte le persone con un ciclo mestruale. La Previsione delle mestruazioni Beta utilizza i principali segnali biologici per fornire una finestra di previsione di tre giorni per l'inizio del ciclo successivo e la comparsa delle mestruazioni. Oltre alle prossime previsioni mensili, nella vista del calendario dell'App Oura potrai vedere i dati storici che ti consentiranno di conoscere il ciclo e i tuoi ritmi individuali nel corso del tempo.

Oura osserva la temperatura corporea notturna e utilizza queste informazioni insieme ad altri segnali biologici come la VFC per fare una previsione.

La previsione delle mestruazioni Beta è disponibile solo sull'anello Oura Gen3.

Che cosa rende unico l'approccio di Oura?

Poiché il ciclo mestruale innesca specifiche variazioni della temperatura corporea, quest’ultima costituisce il segnale biologico di riferimento per tenere traccia, prevedere e visualizzare il tuo ciclo mensile. La temperatura corporea tende a calare nella prima metà del ciclo (ossia durante la fase follicolare). L’ovulazione, che di norma avviene a metà del ciclo e segna la transizione dalla fase follicolare a quella luteale, provoca un sensibile aumento della temperatura corporea. Solitamente la temperatura corporea resterà elevata durante la seconda fase del ciclo (fase luteale). Nel corso delle mestruazioni, la temperatura corporea calerà a causa del picco di estrogeni.

Oura utilizza la temperatura corporea notturna, insieme ad altri segnali biologici come la VFC, per creare la finestra di previsione delle mestruazioni. Le finestre di previsione del periodo sono create da dati completi che si accumulano nel tempo, non da singole introduzioni. Storicamente, la maggior parte delle soluzioni di monitoraggio delle mestruazioni si basa sul "metodo del calendario" che utilizza la data di inizio dell'ultima mestruazione e la lunghezza del ciclo inserita dall'utente per prevedere l'inizio del ciclo successivo. Tuttavia, le mestruazioni possono cambiare da un ciclo all'altro ed essere influenzate da vari fattori come lo stress, la dieta e le malattie.

Durante i primi 60 giorni di utilizzo della Previsione delle mestruazioni Beta, Oura baserà le previsioni sul metodo del calendario e sulle informazioni fornite durante l'onboarding e cioè la fase di registrazione. Dopo 60 giorni, le previsioni si baseranno sulla temperatura corporea, purché si disponga di un numero sufficiente di notti di dati sulla temperatura, il che significa che le finestre di previsione possono aggiornarsi in base ai cambiamenti del corpo nel tempo.

Come funziona la previsione delle mestruazioni Beta

La Previsione delle mestruazioni Beta funziona per gli individui con fluttuazioni naturali della temperatura durante il ciclo. Oura prevede la data di inizio delle mestruazioni tracciando i modelli della variazione naturale della tua temperatura corporea nel corso del tuo ciclo. Tieni a mente che, per poter utilizzare i dati ai fini della previsione, Oura avrà bisogno di rilevare la temperatura per almeno due mesi senza interruzioni. Se i 60 giorni di accumulo dei dati per stabilire il riferimento della temperatura non sono ancora terminati, oppure se l’uso di contraccettivi o altri cambiamenti ormonali non consentono di rilevare la tua variazione naturale, le previsioni si baseranno sui dati delle tue ultime mestruazioni, lunghezza e regolarità del ciclo.

La Previsione delle mestruazioni Beta non riconosce la gravidanza. In caso di gravidanza, si consiglia di abbandonare la versione Beta.

Come usare la Previsione delle mestruazioni Beta

1. Durante il processo di inserimento del tuo anello Oura Gen3, vedrai una scheda introduttiva nella tua scheda Home Icon_Home.png. Tocca un punto qualsiasi della carta o selezionare "Per saperne di più" per iniziare.

mceclip0.png

2. Se non si decide di utilizzare immediatamente la Previsione delle mestruazioni, è possibile iniziare in seguito tramite Impostazioni Icon_Settings.png. Tocca il menù Icon_Bars.png nell’angolo in alto a sinistra della sezione Home Icon_Home.png > seleziona Impostazioni Icon_Settings.png > Previsione delle mestruazioni > Partecipa alla versione beta. È inoltre possibile leggere ulteriori informazioni sul programma Beta e alcuni dettagli sulla privacy.

mceclip1.png

Introduzione

1. Una volta effettuata l'inscrizione, navigherai attraverso il nostro flusso di onboarding in due fasi, seguito da un breve questionario di base.

2. È necessario rispondere a tutte e tre le domande. Tuttavia, la regolarità e la durata del ciclo possono essere modificate in seguito tramite Impostazioni Icon_Settings.png. Ti chiederemo di fornirci le seguenti informazioni:

  • Quando sono iniziate le tue ultime mestruazioni? Se non ti ricordi, inserisci una stima più precisa possibile. 
  • Quanto è regolare il tuo ciclo mestruale? Per darti un’idea, il tuo ciclo mestruale inizia il primo giorno di mestruazioni e dura fino al giorno in cui inizia il ciclo successivo (di norma 21-35 giorni).
  • Qual è la normale durata media del tuo ciclo? Come riferimento, Oura conta la durata del ciclo dal primo giorno delle mestruazioni al giorno prima dell'inizio delle seguenti.

Dopo aver risposto a tutte e tre le domande, tocca "Fatto"

Ottieni le tue previsioni mensili

1. La previsione delle tue mestruazioni apparirà nel tuo calendario Oura Icon_Calendar.png sotto forma di una finestra di tre giorni. Per accedere al calendario di Oura, andare alla scheda Home Icon_Home.png e selezionare "Oggi" in azzurro, nella parte superiore dello schermo.

mceclip2.png

2. Puoi scorrere verso l’alto e verso il basso nel tuo calendario per visualizzare i mesi precedenti e successivi.

3. La tua finestra predittiva di tre giorni per il mese a venire sarà indicata con linee tratteggiate, mentre la tua data di inizio confermata per il mese precedente sarà indicata con un tratto pieno. Icon_Tip__2_.png Si noti che al momento Oura è in grado di fornire previsioni del ciclo con un mese di anticipo attraverso la visualizzazione del calendario Icon_Calendar.png, anche se speriamo di ampliare questa gamma in futuro. 

Period_Prediction_4_IT.png

4. Nell'arco dell’intero ciclo riceverai le seguenti notifiche nella sezione Home Icon_Home.png per informarti della data di inizio e aiutare Oura a migliorare le previsioni future. Tutte le notifiche appariranno al mattino nella sezione Home Icon_Home.png la prima volta che apri l'app.

Avviso sei giorni prima dell’inizio della finestra temporale delle mestruazioni:

mceclip3.png

Avviso un giorno prima dell’inizio della finestra temporale delle mestruazioni:

mceclip4.png

Richiesta di confermare l’inizio delle mestruazioni. Questa apparirà durante tutti e tre i giorni della finestra temporale, fino a quando non fornirai la conferma definitiva.

mceclip5.png

5. È inoltre possibile registrare la data di inizio del ciclo mestruale utilizzando il pulsante + nell'angolo in basso a destra della scheda Home Icon_Home.png. Questo è utile nel caso in cui le mestruazioni inizino al di fuori del periodo previsto di tre giorni. Anche se a volte la spontaneità del nostro corpo esula dalle nostre previsioni, monitorare le irregolarità aiuta Oura a conoscere meglio te e il comportamento del tuo ciclo per migliorare le previsioni future. 

Period_Prediction_8_IT.png

6. Dopo aver (1) confermato la notifica di Previsione delle mestruazioni o (2) registrato manualmente le mestruazioni con il pulsante +, apparirà una scheda con la dicitura "Registra inizio mestruazioni". Qui puoi inserire la portata del flusso nel primo giorno di mestruazioni. Una volta terminato, toccare "Fatto" nell'angolo in alto a destra. Attualmente è possibile registrare il livello di flusso solo per il giorno in cui inizia la mestruazione.  

7. Una volta registrato l'inizio delle mestruazioni, è possibile visualizzarlo e modificarlo in Home Icon_Home.png. Apparirà sotto "Attività" come "Inizio periodo". Toccare un punto qualsiasi della scheda o selezionare il → da modificare. Nota bene: l'etichetta "Inizio mestruazioni", aggiunta automaticamente in seguito alla conferma o alla registrazione manuale delle mestruazioni, non è uguale all'etichetta "Ciclo". Il tag "Ciclo", che può essere trovato e aggiunto dall'elenco dei tag, non può essere utilizzato in modo intercambiabile con il tag "Inizio ciclo", attivato automaticamente.

Come sfruttare al meglio la previsione delle mestruazioni

  • Indossa il tuo anello 24 ore al giorno tutti i giorni per accumulare dati affidabili con cui creare un profilo di dati della temperatura.
  • Assicurati di confermare la data di inizio delle tue mestruazioni ogni mese. Se non hai ancora accumulato due mesi di dati sulla temperatura in Oura App, per continuare a ricevere previsioni devi confermare la data di inizio di ogni ciclo mestruale.
  • Le tue previsioni diventeranno sempre più precise man mano che accumuli dati sulla temperatura indossando il tuo anello Oura 24 ore al giorno tutti i giorni e che confermi o inserisci ogni mese l’esatta data di inizio delle mestruazioni. La conferma dei dati ogni mese permette alla funzionalità di previsione delle mestruazioni di Oura di offrire una precisione stimata superiore all’85%. Una precisione che continuerà ad aumentare nel tempo.

Cose da tenere a mente

  • Se stai assumendo un contraccettivo ormonale, tieni presente che questo influenza la naturale variazione di temperatura dal tuo corpo e la previsione delle mestruazioni di Oura potrebbe quindi non riuscire a stabilire con precisione le date delle tue mestruazioni (se ancora presenti in queste circostanze). Questo perché in tali casi, indipendentemente dal contraccettivo assunto, la lunghezza complessiva del ciclo e gli andamenti del sanguinamento possono discostarsi dai modelli naturali del tuo corpo. 
  • Anche circostanze quali infertilità e trattamenti per la fertilità, endometriosi, gravidanza, allattamento al seno, eccesso di allenamento, perdita di peso, stress ecc. possono ripercuotersi sui segnali biologici fondamentali utilizzati da Oura per prevedere le mestruazioni. Se il tuo caso rientra fra quelli sopra citati, sappi che ciò potrebbe influenzare la capacità di Oura di prevedere le tue mestruazioni in modo preciso e coerente.
  • È possibile registrare un solo ciclo per ogni mese di calendario, e attualmente non è disponibile l’integrazione con i dati di altre app di monitoraggio delle mestruazioni come Apple Salute o Clue.
  • Al momento questa funzionalità non è in grado di tracciare la lunghezza del flusso di mestruazioni (ossia il numero di giorni di sanguinamento durante il ciclo). Tuttavia, puntiamo a un ampliamento in questo senso nelle fasi di sviluppo future.

Come interrompere la versione beta della previsione delle mestruazioni

È possibile scegliere di interrompere la partecipazione alla versione beta della previsione delle mestruazioni in qualunque momento tramite le Impostazioni Icon_Settings.png. Tocca il menù Icon_Bars.png nell’angolo in alto a sinistra della sezione Home Icon_Home.png > Seleziona Impostazioni Icon_Settings.png > Previsione delle mestruazioni > Lascia la beta. Se interrompi la partecipazione alla beta, tutti i dati sulla previsione delle mestruazioni saranno cancellati, comprese le date di inizio delle mestruazioni da te inserite. Se decidi di riprendere la partecipazione, dovrai completare nuovamente il nostro breve questionario.


Integrazione dell'app Natural Cycles

Ora è possibile prevenire o pianificare la gravidanza con Natural Cycles, powered by Oura. L'applicazione Natural Cycles è la prima applicazione per il controllo delle nascite ed è autorizzata dalla FDA negli Stati Uniti e certificata in Europa per l'uso con un monitor continuo della temperatura indossabile, come l'anello Oura.

Se si è abbonati a Natural Cycles, è possibile scegliere di consentire la sincronizzazione automatica dei dati sull'andamento della temperatura raccolti dall'anello Oura con l'app Natural Cycles. Questi andamenti della temperatura vengono poi utilizzati per calcolare lo stato di fertilità giornaliero all'interno dell'applicazione Natural Cycles.

Non ci sono modifiche all'App Oura e l'integrazione è disponibile per gli utenti Gen2 e Gen3 con iscrizione attiva.


Per ulteriori informazioni, consulta il nostro articolo sulle integrazioni delle app o visita la pagina Natural Cycles.

Questo articolo ti è stato utile? Utenti che ritengono sia utile: 117 su 158
Torna all'inizio